† Welcome to the Fortress Episcopal Guard in the role-playing game: Renaissance Kingdoms †
 
HomeHome  CalendarCalendar  FAQFAQ  SearchSearch  RegisterRegister  RomeRome  Log inLog in  

Share | 
 

 [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463

View previous topic View next topic Go down 
AuthorMessage
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Mon 16 Nov - 23:29

Madre M.Azzurra incominciò i preparativi per la funzione del giorno successivo.

Cambiò la tovaglia all'altare, vi mise dei fiori di stagione e accese l'incenso.

Preparò personalmente le panche mettendo un fiocco nero a simbolo di lutto.

Vista l'ora decise di recitare i vespri

_________________


Last edited by M.azzurra on Mon 16 Nov - 23:46; edited 1 time in total
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Mon 16 Nov - 23:40

Un cadetto le si avvicino e Madre Azzurra gli consegnò una copia del messale affinché
recitassero assieme.


Suonata la campana del vespro, Madre Azzurra cominciò a  recitare, insieme alla Guardia Episcopale, la preghiera vespertina

che aprì con la lettura dell'introduzione:


Se per voi la vita non ha senso, allora amate la vita più del senso della vita.
Non aspettate di morire per capire che passate la vostra vita accanto alla vita.
Non siamo nati soltanto per morire, siamo nati per vivere.



Seguì l'intonazione, a cori alterni, dell' Inno alla fede:

Grazie al pensiero e alla creazione dell'Altissimo,
*Possiamo vivere in questo mondo.
Attraverso l'insegnamento del Profeta Aristotele
*Abbiamo ritrovato la strada che porta a Dio.
Grazie a Christos, modello esemplare,
*Sappiamo a chi ispirarci.


Ogni giorno siamo grati
*di vivere e prosperare per la sua gloria.
Ogni giorno siamo grati
*a vivere nella fede e nella sua luce.

La creatura senza nome,
*cerca di distrarci.
La creatura senza nome,
*Vuole che ci allontaniamo dalle vie del Signore.
La creatura senza nome,
*Ci inganna con le sue parole.

Ma grazie alla ragione,
*Che ci dà la forza di resistere,
Ma grazie alla fede
*Che aiuta a svelare l'inganno,
Ma grazie all'amore,
*Che Dio Creatore e Padre ci ispira,


Noi sappiamo difenderci
*dalla tentazione e dal peccato.



Innalzarono, quindi, le Invocazioni agli Apostoli:

I. San Tito, tu a cui è stato detto: "con l'aiuto della tua forza che costruirò una Chiesa titanica".
R. Proteggi la Chiesa e rendila forte nella sua Santa missione.

I. Santa Chirene, tu che hai detto "che non dobbiamo aspettarci la protezione di Dio, poiché Egli ci ha dato la possibilità di proteggerci da soli."
R. Aiutaci ad usare le giuste armi contro i nemici che ci circondano, affinché un giorno la violenza possa sparire dal mondo.

I. Santa Calandra, tu che hai detto che rifiutare il battesimo vuol dire mentire a se stessi.
R. Proteggi tutti battezzati e converti il cuore di tutti coloro che ancora non accettato il messaggio di Aristotele, perché un giorno possano condividere la beatitudine eterna con tutti i fratelli.

I. Santa Adonia, tu che hai detto di Insegnare la vera parola e di fare tutte le nazioni dei discepoli dell'Altissimo

R. Abbassa il tuo guardo verso i ministri dell'Altissimo, perché siano fedeli sempre al loro ministero e non si stanchino mai di Insegnare la via della virtù, con pazienza e comprensione.

I. Santa Elena, tu a cui Chirstos ha detto "di confessare e di avviare il pentimento che porterà il perdono del Altissimo su ogni fedele."
R. Aiuta tutti i peccatori a pentirsi dei loro sbagli, affinché ogni Aristotelico possa tendere alla santità.

I. Santa Ofelia, tu che dicesti che "Christos, il profeta, ci ha insegnato l'amore divino e l'amicizia".
R. Aiutaci come te a perseverare nell'amore verso Dio e nell'amicizia verso tutti fratelli per "rendere la nostra vita un messaggio di amore, di gloria al nostro Signore e Padre".

I. Santa Uriana, tu che "hai visto la bestia, l'hai sentita più che chiunque. Conosci il male che può fare"
R. Proteggi tutti gli uomini dall'Essere senza nome e dai principi dei demoni che sono sempre in agguato ogni momento della nostra vita.

I. San Tanos, tu che pensando di seguire il tuo destino, hai seguito la Chiamata dell'Altissimo e la tua vocazione.
R. Insegnaci a riconoscere la nostra vocazione in questo mondo. Abbonando alle spalle tutto il superfluo guidaci sulla via che l'Altissimo ha tracciato per noi.

I. San Paolo, tu che con le tue lettere hai cercato di rendere il messaggio di Aristotele uniforme nel mondo
R. Aiuta l'intera umanità a riunirsi nel messaggio dei due profeti, affinché dalla Terra ogni voce, unita nell'amicizia, innalzi una sola lode a Dio.

I. San Niccolò, tu che hai insegnato che ogni governo può essere sorretto solo se vi è volontà di Dio.
R. Proteggi e illumina tutti i governanti della Terra, perché, grazie alla politica illuminata da Aristotele, le città possano essere luoghi di pace e palestra di virtù aristotelica.

I. San Samot, tu che hai scritto la Vita di Christos e diffuso la buona novella

R. Aiutaci nel lavoro quotidiano e nella vita di ogni giorno, a mettere in pratica gli insegnamenti dei Profeti, perché con le nostre vite possiamo essere testimoni vivi del libro delle virtù.



Terminate le Invocazioni agli Apostoli, intonarono, a cori alterni, l' Inno a Christos:

Christos ha sofferto
*e ci ha offerto tutta la sua vita
perché testimoniando la verità di Dio
*ci ha mostrato la giusta via.

Ogni giorno ricordiamoci
*questo sacrificio, ben lungi dall'esser nulla.
Insieme, uniti, aristotelici
*per diffondere la sua fede, la nostra fede, uniamoci.

La memoria del profeta così sarà preservata,
*i suoi insegnamenti saranno diffusi e perpetuata,
E la verità sarà nota a i figli dell'Altissimo, padre di creazione.
*Ricordiamoci e crediamo.



Chiuse, infine, la preghiera vespertina con l'Invocazione all'Altissimo:

Oh altissimo Creatore della luce e della notte.
Qui dove il mondo tace e riposa,
Ora che il giorno sta tramontando.
Ascolta la preghiera dei tuoi figli
che in Te confidano e a Te si affidano.
AMEN

AMEN

Si congedò dalla guardia ringraziando e gli diede appuntamento per la messa dell'indomani

_________________
Back to top Go down
Ara97
Prefetto dei Vidami
Prefetto dei Vidami
avatar

Nombre de messages : 2431
Village / Province : Modena / Ducato di Modena
Date d'inscription : 2011-12-26

Feuille de personnage
Force:
130/255  (130/255)
Rang: Préfet des Vidames Préfet des Vidames
Armes Armes: Bouclier & Epée Bouclier & Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Tue 17 Nov - 16:53

Monsignor Andrea Borgia giunse in Cappella anche quel giorno e, in preghiera si ricordò quel giorno dell'anima dell'imperatore, prematuramente scomparso

_________________

Andrea "Ara97" Borgia, Prefetto Dei Vidami della Guardia Episcopale Italica.
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Tue 17 Nov - 17:05

Monsignora M.Azzurra indossati i  Sacri Paramenti, si avviò dalla Sacrestia alla Chiesa di fronte all'Altare con le mani giunte

Tutto era in ordine come aveva lasciato la sera prima.

Sistemò sull'altare dei fiori freschi e si raccolse in preghiera...[/i]


_________________
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Tue 17 Nov - 17:08

Nel Mentre che i Cadetti riempivano la chiesa, Monsignora

chiese Subito all'organista, di suonare
e così la
MUSICA
invase la Chiesa..
e nel mentre pregava.

Il coro in apertura intonò

Quote :
"Il Signore è la mia salvezza
e con lui non temo più
perché ho nel cuore la certezza:
la salvezza è qui con me

Fate conoscere ai popoli
tutto quello che lui ha compiuto,
e ricordino per sempre,
ricordino sempre che il suo Nome è grande
"

_________________
Back to top Go down
Lunatyca
Primo Cancelliere
Primo Cancelliere
avatar

Nombre de messages : 385
Village / Province : Pontecorvo - Terra di Lavoro - R2S
Date d'inscription : 2014-12-27

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Aspirant Major Aspirant Major
Armes Armes: Aucune

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Tue 17 Nov - 19:33

Lunatyca raggiunse la Cappella.
Non si sentiva molto bene, non si era ancora rimessa da una lunga malattia che l'aveva tenuta lontana dalla fortezza per qualche tempo, ma voleva assistere alla celebrazione per l'anima dell'Imperatore.
Il Regno Duosiciliano e l'Impero erano da sempre alleati, entrando nella Cappella pregò l'Altissimo affinchè concedesse sempre agli Stati guide illuminate e giuste.
Trovò una panca libera e si sedette, stringendosi nel coprispalle, forse aveva ancora un po' di febbre, mentre il canto di apertura inondava la navata delle sue note.
Back to top Go down
Marcus_citorius
Primo Maresciallo
Primo Maresciallo
avatar

Nombre de messages : 86
Age : 49
Village / Province : La Spezia
Date d'inscription : 2015-07-23

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Tue 17 Nov - 20:51

Marcus si trovava lontano in quel momento dal castello della guardia.
Stava svolgendo una missione speciale ma ugualmente un piccione viaggiatore inviato dal castello lo aveva raggiunto, portandogli la notizia della prematura scomparsa dell'imperatore e della cerimonia solenne che da li a pogo avrebbe avuto luogo.

Si avvicino al falo del suo bivacco e tirato fuori il suo libro di preghiere incominciò a intonare alla luce del fuoco:

Grazie al pensiero e alla creazione dell'Altissimo,
*Possiamo vivere in questo mondo.
Attraverso l'insegnamento del Profeta Aristotele
*Abbiamo ritrovato la strada che porta a Dio.
Grazie a Christos, modello esemplare,
*Sappiamo a chi ispirarci.

Ogni giorno siamo grati
*di vivere e prosperare per la sua gloria.
Ogni giorno siamo grati
*a vivere nella fede e nella sua luce......

_________________
Back to top Go down
Napoleone87
Prieur - Suppléant Premier Aumônier
avatar

Nombre de messages : 249
Village / Province : Regno delle Due Sicilie,Provincia di Terra di Lavoro,Sora
Date d'inscription : 2015-05-31

Feuille de personnage
Force:
209/255  (209/255)
Rang: Premier Aumônier Premier Aumônier
Armes Armes: Aucune

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Tue 17 Nov - 23:26

Mons. Napoloene prese posto nella Cappella e partecipò in religioso silenzio in uno scranno apposito vicino alla Sorella M. Azzurra che lo aveva personalmente invitato alla sobria cerimonia.
Non conosceva personalmente il defunto sovrano ma si unì alla preghiera.... e recitò a bassa voce una prece:

la luce del sole illumini, l’anima piena di grazia di tutti i fratelli e sorelle che hanno lasciato la terra e deciso di non rinascere ma di affrontare il giudizio divino.
Ammettili, o Sommo Bene, alla tua presenza.

_________________
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Wed 18 Nov - 2:35

Poi recitò

Quote :
"Ricordatevi sempre di dimenticare
Le cose che vi resero tristi
Ma non dimenticate mai di ricordare
Le cose che vi resero felici
Ricordatevi sempre di dimenticare
Gli amici che si dimostrarono falsi
Ma non dimenticate di ricordare
Coloro che furono attaccati a voi
Ricordatevi sempre di dimenticare
I problemi che avete passato
Ma mai dimenticate di ricordare
Le benedizioni che vennero giorno dopo giorno"

_________________
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Wed 18 Nov - 2:39

Monsignora Azzurra, Prese il libro della virtù che le passò Monsignor Napoleone e lesse
a voce alta


Quote :
La Creazione : Capitolo VII: L'amore

"Siamo certamente collegati alla materia, certamente sottoposti alle sue leggi, ma il nostro scopo è di tendere verso Te, lo Spirito Eterno e Perfetto." Dunque,

secondo me, il senso che hai dato alla vita è l'amore." Allora Dio disse: "Umano, poiché sei il solo a avere compreso ciò che era l'amore, faccio dei tuoi simili i

miei figli. Così, sai che il talento della vostra specie è la sua capacità di amarmi ed amare i suoi simili. Le altre specie sanno solo amarsi."'

_________________
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Wed 18 Nov - 2:42

Cari Figlioli ho scelto un brano sull'Amore.

Perchè l'ho scelto?

Semplicemente perchè tutti abbiamo bisogno di Amore,
in ogni momento della nostra vita.

Oggi è un giorno triste, la recente morte del nostro Imperatore,
ha scosso i nostri cuori.

Il nostro pensiero oggi è per lui,
affinchè l'Altissimo la accolga nella sua gloria.

Invito quindi tutti a pregare con me per la sua anima,
recitando la preghiera per i defunti.


Recitò assieme ai fedeli

Quote :
La pace perenne accolga
Le spoglie mortali,
la luce del sole illumini,
l’anima piena di grazia
di tutti i fratelli e sorelle
che hanno lasciato la terra
e deciso di non rinascere
ma di affrontare il giudizio divino.
Ammettili, o Sommo Bene,
alla tua presenza.
Amen

_________________
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Wed 18 Nov - 2:44

La celebrazione continuò con la consumazione del pane e del vino mentre il coro intonava un’altra canzone



Quote :

"Ti vedo mio Creatore,
in tutto l’universo,
senza di te son perso
e sanguina il mio cuore.
Dovunque vado osanno
solo e sempre il Tuo nome,
con impeto e passione
con fede e con ragione.
E chiedo a voi profeti,
per me, intercedete
voi che sapienti siete
per voi non ho segreti."

Al termine della celebrazione si rivolse di nuovo alla comunità di fedeli e disse:

"La messa è finita, Andate in pace."

_________________
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Wed 18 Nov - 9:07

Finita la messa rimase un po' a disposizione in preghiera per qualche cadetto.

_________________
Back to top Go down
Labantie
Premier Sénéchal
Premier Sénéchal


Nombre de messages : 197
Date d'inscription : 2015-07-19

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Wed 18 Nov - 16:29

Labantie che si trovava fuori in missione con Marcus_citorius recitò insieme a lui quelle preghiere intorno al falò mentre la cerimonia volgeva al termine....

_________________
Back to top Go down
Napoleone87
Prieur - Suppléant Premier Aumônier
avatar

Nombre de messages : 249
Village / Province : Regno delle Due Sicilie,Provincia di Terra di Lavoro,Sora
Date d'inscription : 2015-05-31

Feuille de personnage
Force:
209/255  (209/255)
Rang: Premier Aumônier Premier Aumônier
Armes Armes: Aucune

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Wed 18 Nov - 17:44

Mons. Napoleone partecipò fino al termine della celebrazione meditando la frase...
"Umano, poiché sei il solo a avere compreso ciò che era l'amore, faccio dei tuoi simili i miei figli. Così, sai che il talento della vostra specie è la sua capacità di amarmi ed amare i suoi simili."

_________________
Back to top Go down
M.azzurra
Discipulus
Discipulus
avatar

Nombre de messages : 359
Date d'inscription : 2011-01-09

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Discipulus Discipulus
Armes Armes: Epée Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Wed 18 Nov - 18:22

Monsignora M.Azzurra, insieme a Monsignor Napoleone, al termine della Celebrazione,
salutarono  con affetto il Vidame, Monsignor Andrea Borgia,  i Cadetti che conoscevano personalmente,
nonché quelli nuovi e li abbracciarono ad uno, Aristotelicamente.

_________________
Back to top Go down
Lifest.99
Primo Magistrato
Primo Magistrato
avatar

Nombre de messages : 877
Date d'inscription : 2012-01-19

Feuille de personnage
Force:
255/255  (255/255)
Rang: Vidame Vidame
Armes Armes: Bouclier & Epée Bouclier & Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Thu 19 Nov - 12:05

Il Primo Magistrato Lifest era costernato: improrogabili impegni l'avevano tenuta lontana dalla celebrazione a cui teneva molto a partecipare.
Si sedette dunque in silenzio in chiesa, restando a pregare nel suo cuore...

_________________
Lifest.99
Primo Magistrato della Guardia Episcopale.
Vidame di Pisa, Caserma di Volterra.

Back to top Go down
Ara97
Prefetto dei Vidami
Prefetto dei Vidami
avatar

Nombre de messages : 2431
Village / Province : Modena / Ducato di Modena
Date d'inscription : 2011-12-26

Feuille de personnage
Force:
130/255  (130/255)
Rang: Préfet des Vidames Préfet des Vidames
Armes Armes: Bouclier & Epée Bouclier & Epée

PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   Thu 19 Nov - 17:11

Monsignor Andrea salutò tutti con fare bonario, poi, dopo l'inchino e la genuflessione tornò nei suoi appartamenti

_________________

Andrea "Ara97" Borgia, Prefetto Dei Vidami della Guardia Episcopale Italica.
Back to top Go down
Sponsored content




PostSubject: Re: [Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463   

Back to top Go down
 
[Gdr] Santa Messa Per L'Anima dell'imperatore 17 novembre 1463
View previous topic View next topic Back to top 
Page 1 of 1
 Similar topics
-
» Tutti alla Santa Messa...
» Caratteristiche dell'anima
» la web community dei professionisti dell'estetica
» La legge dell'attrazione...
» monnalisa e il magico mondo dell'andrologia....

Permissions in this forum:You cannot reply to topics in this forum
Garde Episcopale et Pontificale Romaine :: Aile pédagogique et spirituelle - Ala Spirituale e di Equipaggiamento :: Chapelle Saint Abysmo - Chapel Saint Abysmo - Cappella Sant'Abismo :: Chapelle - Chapel - Cappella-
Jump to: